Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

Al 2 ° Circolo di Ercolano un Seminario dal titolo "La voce che educa"

Il Respiro e la Voce accompagnano dal primo istante la vita di ogni persona, nonostante ciò, quasi mai, si ha consapevolezza della grande importanza che essi hanno sotto il profilo emotivo e comunicativo. La Voce racconta la qualità del proprio mondo interno, descrive  la tonalità e l’intensità dell’ umore e il flusso delle emozioni. Una disfunzionalità laringea  racchiude e rappresenta tutta la storia del paziente, di come vive, di come comunica, di come interagisce con l’ambiente, di come intende conquistarsi uno spazio vocale. La voce è la carta di identità attraverso cui si può comprendere maggiormente un paziente che si incontra per  la prima volta, in modo più efficace che non attraverso il contenuto del suo discorso.